Lettori fissi

martedì 31 ottobre 2017

"Silix" di Emanuela Riva



Link di acquisto su Amazon:

Trama Silix:
Romanzo Autoconclusivo

Siamo in un mondo nel quale l'infelicità si propaga di cuore in cuore come un parassita. La specie umana sopravvive solo per merito dei Silix, creature della pioggia che vivono in un mondo parallelo al nostro, con il compito di incorporare l'infelicità degli uomini.
Il Re dei Silix, per salvare la donna che ama, ordina a Mily, la più giovane tra i Silix e legittima erede al trono come sua regina, di andare sulla Terra per incorporare la tristezza di Eric, che si trascina dietro un passato fatto di abusi e violenze.
Estratti:
Eric: Non ero una persona da amare, perché io stesso non ero più in grado di dare amore al prossimo, soprattutto di darlo a me stesso. Mi odiavo nel profondo. Se non fossi mai esistito, molto probabilmente mia madre sarebbe stata ancora viva. Io l'avevo uccisa. Io portavo solo dolore.
Guardai Jem che aveva il viso rigato dalle lacrime, sentendomi subito uno stronzo. Che cosa mi era preso? Quando si voltò correndo in direzione delle sirene di Scotland Yard, mi pietrificai. Avrei voluto seguirla, rapirla tra le mie braccia per chiederle di perdonarmi e di restare con me. Ancora una volta avevo rovinato tutto.


Mily/Jem: Una lacrima solitaria scese silenziosa a rigarmi la guancia. Speravo con tutta me stessa di poterlo rivedere, immergermi nel color cioccolato dei suoi occhi, di sentire il suo respiro caldo su tutto il mio corpo. Volevo riprovare quel sentimento che tutti gli umani chiamavano Amore. Da poche ore il destino ci aveva separato e già mi mancava terribilmente. Non mi aveva rincorsa, però. Poteva significare che di me non gli importava niente. Forse era meglio così. Anzi, non avrei mai dovuto provare certi sentimenti per un umano. Dovevo dimenticarlo. Non potevamo stare insieme e vivere come una semplice coppia. Lui sarebbe impazzito per colpa mia, di quello che sono.

Nessun commento :

Un "mi piace" non costa nulla, è sempre gradito e basta soltanto un clic! Grazie di cuore!

La pagina ufficiale del blog su Facebook

Seguimi su Goodreads!